Tu sei qui

Ufficio tecnico provinciale Ancona

 

V Fase

In questi anni l’organizzazione dell’Ospedale psichiatrico è condizionata dalla rapida evoluzione delle scienze neurologiche: il direttore Alessandrini investe molto sul reparto di neurochirurgia guidato da Riccardo Brizzi, mentre Ignazio Passanisi, che gli succede nel 1959, cambia orientamento e concentra la ricerca sulle nuove terapie con gli psicofarmaci. Questi diversi approcci influiscono inevitabilmente sull’organizzazione dei padiglioni che, in base alle richieste di volta in volta avanzate, saranno sottoposti a successive opere di manutenzione straordinaria.

III fase

Il 30 ottobre 1930 un forte terremoto colpisce Ancona provocando ingenti danni anche alle strutture del manicomio. A causa delle precarie condizioni di stabilità sono sgombrati un gran numero di edifici: la Direzione; il primo e secondo piano dei Servizi Generali; il primo piano di tutti i padiglioni adibiti a ricovero dei malati.

Cerca nella mappa

Theme by Raniero Carloni Luca Montecchiari and Andrea Orlando inspired by Danetsoft